PalauLa Sardegna è la regione ideale per vacanze da sogno, con il più alto numero di spiagge e calette incontaminate, che hanno ben poco da invidiare alle isole caraibiche. La grandezza di questa bellissima isola permette di attraversare diversi paesaggi con caratteristiche molto diverse. Tra le zone più belle e gettonate per gustare dele vacanze indimenticali c’è sicuramente la Gallura, con la sua blasonatissima Costa Smeralda. Una zona magnifica, caratterizzata da una storia millenaria, con bellissime spiagge di sabbia bianca fine e rocce granitiche.

La fantastica e magica zona di Palau

Palau è una delle aree più panoramiche della costa nord-orientale della Sardegna, di fronte all’isola della Maddalena. La peculiarità di questa zona sono le sue coste, modellate artisticamente dalla natura e uniche al mondo. Qui si trovano le spiagge di Porto Cuncato, Le Piscine e Talmone, spiagge incastonate in calette dai panorami mozzafiato e con acque trasparenti. Nella zona di Palau sono tante le spiagge da visitare, ma una delle più belle è sicuramente Cala di Trana, che si raggiunge solo via mare o a piedi. Si tratta di una piccola baia, compresa tra due grandi rocce granitiche con suggestive dune di sabbia, immersa tra ginepri e lentischi. Un vero e proprio paradiso, dove tra la sabbia rosata e il mare cristallino, si possono trascorrere ore di assoluta tranquillità e riservatezza.

I villaggi turistici di Palau – Costa Smeralda

Palau è una zona della Costa Smeralda ricchissima di villaggi turistici, situati nella maggior parte dei casi fuori del paese, a ridosso del bellissimo mare che caratterizza questa zona. Il paese di Palau infatti gode di un’invidiabile posizione, vicino all’arcipelago della Maddalena, con bellissime spiagge e calette nascoste.

Tra i gli hotel più gettonati di questa zona c’è l’IGV Club Santaclara, ubicato dietro alla Baia di Porto Rafael, situato proprio di fronte all’isola di Spargi e alla Maddalena, circondato da un paesaggio naturale di una bellezza straordinaria. L’IGV Club Santaclara, adagiato su una collinetta che rievoca la bellezza architettonica di un antico colorato borgo toscano, attorniato da un giardino botanico di piante dalle rare essenze e multicolori, dotato di certificazione ISO 14001, con impatto ambientale zero,è organizzato come un qualsiasi altro villaggio turistico in Costa Smeralda, ma con servizi alberghieri di alto livello, è un luogo dove natura, divertimento e relax si fondono per creare il luogo per una vacanza da sogno. Un luogo dove trascorrere giorni di relax a contatto con la natura, ma anche divertirsi in compagnia di uno staff qualificato e discreto che sa proporre un programma diurno e serale di intrattenimento e tanto sport, per adulti e ragazzi dove anche i piccolissimi sono accolti. L’IGV Club Santaclara è molto più di un semplice villaggio turistico: è una realtà dove la natura si sposa perfettamente con l’architettura della struttura, che ha come sfondo una splendida baia su un mare limpido e cristallino. La struttura ha una spiaggia attrezzata con ombrelloni, lettini e sdraio, raggiungibile con una meravigliosa passeggiata a piedi attraverso i colori e gli odori forti della macchia mediterranea e dei ginepri.

Cosa vedere e cosa fare a Palau

Palau è uno dei centri turistici della Costa Smeralda più belli e più visitati. Dal suo bellissimo porto, partono ogni giorno le escursioni in barca per visitare il Parco Nazionale dell’Arcipelago. Giri i barca a vela che permettono di scoprire luoghi incontaminati e di godere di panorami mozzafiato, circondati da un mare incantevole e da una natura selvaggia. Il centro di Palau e il porto sono luoghi molto vissuti anche di sera, con un grande viavai di turisti che percorrono le strade del paese tra ristorantini e mercatini. Da Palau, attraverso una comoda strada, è possibile raggiungere anche Porto Rafael, con le sue lunghe spiagge, dove si praticano windsurf e kite. Facilmente raggiungibile da qui anche Capo d’Orso, un’area turistica bellissima dove il vento e la salsedine hanno modellato le rocce, dando vita ad uno zoo di pietra di cui l’esemplare più famoso è l’Orso.